Recensione: Dark Phantasy di Cristina Vitagliano


TITOLO: Dark Phantasy. Fiabe del macabro e dell'assurdo.
AUTORE: Cristina Vitagliano
EDITORE: Pathos Edizioni
PREZZO CARTACEO: € 13,00
PAGINE: 147
GENERE: Fantasy, Horror, Racconti
DATA DI PUBBLICAZIONE: 30 settembre 2016
ISBN: 9788894166507
VALUTAZIONE: ♥ ♥ ♥ ♥

TRAMA
Sette racconti fantasy dedicati ai vizi capitali, tutti in una perfetta atmosfera gotica, macabra e a tratti assurda.

APPROFONDIMENTO
Uno stile originale, coinvolgente, affascinante che porta il lettore a non voler lasciare il libro fino alla fine. La voce narrante diventa quasi una voce amica con i suoi diretti riferimenti al lettore, e si ha facilmente l'impressione di averla seduta accanto mentre completamente incantati scopriamo tutti i vizi capitali e i sette protagonisti che li incarnano. Il macabro e l'assurdo sono così sapientemente mixati da non rischiare lo spavento e godersi, al tempo stesso, qualche sorriso. Fiabe per adulti ma adatte anche a giovani e consapevoli lettori. Consigliatissimo!

Hocus Pocus
Piper Demonia Hale

Post popolari in questo blog

Recensione: I Primi Tornarono A Nuoto di Giacomo Papi

Recensione: L'uomo del bene e del male di Giorgio Gavina

Segnalazione: I doni delle fate - Cronache dal mondo perduto di Valeria Chiaradia