Recensione: Sherlock Holmes - La sindrome di Abraham de Moivre di G.P. Rossi

TITOLO: Sherlock Holmes – La sindrome di Abraham de Moivre
AUTORE: G. P. Rossi
EDITORE: Selfpublishing
PREZZO CARTACEO: € 6,90
PAGINE: 72
GENERE: Giallo
DATA DI PUBBLICAZIONE: 11 aprile 2017
ISBN: 9781520955469
VALUTAZIONE: ♥ ♥ ♥ ♥ 

TRAMA
Uno strano telegramma, portato all’attenzione di Sherlock da Betty, la cameriera del Dottor Watson, e che fa riferimento al famoso matematico Abraham de Moivre e alla sua sindrome, attraverso la quale riuscì a predire il giorno della sua morte. Questo telegramma porterà Sherlock e  Watson a investigare sul segreto che si cela nell’oscuro rettorato di Borley, luogo famoso per i suoi fantasmi. Qui, paese natale della giovane Betty, la ragazza troverà la “morte”, mentre Holmes riceverà una strana scatola che contiene un oscuro segreto. Nel piccolo paese si scontrerà con strani e pericolosi personaggi che celano la loro identità, proprio per il possesso di ciò che ci è dentro quella scatola. Alla fine, Holmes dovrà affrontare mille pericoli e trovare chi si cela dietro quegli oscuri personaggi.

APPROFONDIMENTO
Avendo già letto il primo Sherlock Holmes e la vestaglia della Contessa di Castiglione, ora anche in ebook con la Delos Digital, la curiosità di leggere il secondo romanzo era alta. Perciò, appena uscito il nuovo Sherlock Holmes e la sindrome di Abraham de Moivre l’ho divorato per capire come fosse. Devo dire che l’autore, G. P. Rossi, anche nel secondo libro, ha mantenuto lo stile originale, mescolando eventi storici o luoghi famosi con un’alta dose di mistero ed azione. Il ritmo è sostenuto e si legge tutto d’un fiato; ottimo libro da cui, una volta iniziato, non ci si stacca facilmente tanti si viene catturati. Sicuramente da leggere, soprattutto per quelli che amano lo Sherlock classico e quello della serie TV.

Hocus Pocus
Isa Austen

Post popolari in questo blog

Recensione: I Primi Tornarono A Nuoto di Giacomo Papi

Recensione: L'uomo del bene e del male di Giorgio Gavina

Recensione: Ancora un po' di Charlie di Melissa Pratelli